Le avventure di Norvy, il Gatto Immaginario di Luca e Chiara – 2°pt

Quella che state per leggere è una storia a puntate ricca di follie. Non leggetela se sperate di trovare qualcosa di sensato.
Qui trovate la puntata precedente.

“NOOORVY!” gridò Chiara, arricciando il naso per il disgusto.
“Che c’è, adesso? E’ la quinta volta che mi urli contro, oggi. Devo spazzolarmi il pelo!”
“Facciamo finta che io sia d’accordo con il fatto che tu usi il nostro stesso bagno. Facciamo anche finta che non sia un problema che tu distrugga un rotolo di carta igienica al giorno… Ma non potresti almeno tirare lo sciacquone, ogni tanto?”
“Uff, quante storie. Non ce la faccio a usare quel congegno, è troppo complicato.” Rispose Norvy, facendo ondeggiare la coda.
“Sai usare il mouse, andare su Internet, postare immagini del tuo fondoschiena peloso su Instagram e non sai premere un dannatissimo bottone?!” Urlò Chiara, spazientita.
“Smettila di urlare! I gatti hanno un udito molto più raffinato del vostro, quindi non hai alcun bisogno di alzare la voce.”
“Togli subito tutti quei peli che hai lasciato sul tappeto. E tu, per cortesia” disse rivolgendosi a Luca “ordina altre dieci di quegli arnesi per togliere i peli di gatto dai vestiti. Oggi volevo mettermi l’abito blu ed era in condizioni indecenti!”
“Oh, l’abito blu… Mi piace quell’abito… Non è che me lo regali?” Disse Norvy sbattendo gli occhi.
“Non mi sembra della tua misura. Se vuoi te ne faccio fare uno uguale! Ma sappi che per gli umani la gonna è considerata abbigliamento femminile, a meno che non si parli della Scozia.”
“Abbigliamento femminile, dici? Perché, sei una femmina, tu?”
Il volto di Chiara divenne livido di rabbia.
“Ehi, non ti scaldare tanto! Per noi gatti voi umani siete tutti uguali. Non dirmi che tu riesci a capire che sono un maschio solo guardandomi in faccia?”
“LUCA, OCCUPATI TU DI QUESTO COSO. IO VADO A SFOGARMI CON UN PO’ DI SHOPPING COMPULSIVO ONLINE. E USERO’ LA TUA CARTA.”
Detto questo, Chiara sbattè la porta alle sue spalle.
Norvy si rivolse a Luca, alquanto sconcertato.
“Ma che ho detto di male?” domandò.
“Vedi, Norvy, Chiara è una femmina, e come tutte le femmine si arrabbia per motivi incomprensibili, ti urla contro anche se non hai fatto niente e si offende se non ti accorgi che ha cambiato vestito o acconciatura.”
“Ma è terribile! E non si può proprio fare niente?” esclamò Norvy.
“Di solito le femmine tra di loro non si comportano così. Pare che sia il comportamento dei maschi a farle arrabbiare.”
“Da grande capirò qualcosa di come funzionano queste cose, vero?”
“No, Norvy. Ci sono cose che un maschio non può capire. Però sii gentile con Chiara e magari deciderà di comprartelo davvero, quel vestito blu.”

– FINE SECONDA PUNTATA-

Chiara

Pubblicato da

Kiria EternaLove

Aspirante scrittrice e disegnatrice, youtuber e videogiocatrice per passione e per vocazione da nerd.

38 commenti su “Le avventure di Norvy, il Gatto Immaginario di Luca e Chiara – 2°pt”

  1. Norvy:Perché,sei una femmina tu?
    Io:Ma come? Se ne rende conto solo ora?!? XD Sei serio Norvy?!? XD
    Comunque,non è vero che le ragazze si arrabbiano per tutto o perché un ragazzo dice una cosa stupida,o non si rende conto di… Ma si è liberi di pensarla come si vuole.

    P.S. NORVY IMPARA COME SIAMO FATTI NOI UMANI!!!!! E poi,se pensavi che Chiara fosse un ragazzo allora se incontri una gattina la scambi per un gattino??? Cerca di imparare. Sennò fai infuriare Chiara! XD
    Ah Chiara,bravissima. Molto divertente questa storia. Non vedo l’ora di sapere il seguito!

    1. Arciere5511:in realtà vi arrabbiate come se nulla fosse.
      *una ragazza passa e vede cosa ha scritto*
      ragazza:non è vero *la ragazza cerca di colpire Arciere5511 ma Arciere5511 lo schiva e la stende*
      Arciere5511:ups mi sono dimenticato il fiore.

  2. Wow la puntata è molto: bella, pazza e straordinaria. Non vedo l’ora che esca la prossima puntata, sono impaziente

  3. ——>*MESSAGGIO IMPORTANTE* per Luca:
    Luca , nel video di oggi ( EternAdventure Pack -22″mi sono dimenticato come si vive”) non riuscivi a capire perché continuassero a spawnarsi enderman , a minuto 02:52 si vedono delle particelle di uno spawner sotto una colonna… non è che è da li che si spawnano (non so come si scrive)????? \:|

  4. Hahahhahahaha ahh caro Norvy Chiara è una femmina dovresti sentire se gli umani hanno voci differenti magari capiresti meglio se sono femmine o maschi
    p.s BELLISSIMISSIMA STORIA
    P.P.S VE ADORO ETERNALOVE SIETE MERAVIGLIOSI
    P.P.P.S SETTE IS THE WAY BRUCIAMO LE BIRCH!!!! E COLORIAMO LE PECORE!!!!!
    P.P.P.P.S OK HO DETTO TUTTO BELLA STORIA VE AMO ♥ ^.^

  5. Ma, dai! noi donne non ci arrabbiamo proprio per tutto! Ci piace solo vedere voi umili maschietti scusarsi perché vi comportate in modo idiota

  6. Chiara ti capisco! Anche io sono una femmina e nessuno si è accorto che avevo taglato i capelli!!!

    Comunque Bravissimi come sempre!!!! <3

  7. hi hi siamo dappertutto kiria abbiamo finito di annusare i piedi di tutto il mondo manchi solo tu: kiria!!!
    mhuaaaaaaaaaaaa mhuaaaaaaaaaa mhuaaaaaaaa

  8. Parla per te Norvy! Voi maschi non potete capire, e non dovete parlare di noi donne così!
    Detto questo comunque… bella storia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.